lunedì 16 gennaio | 17:10
pubblicato il 09/ott/2014 12:55

Boom iPhone spiazza Apple:nuovo iPad con maxischermo slitta a 2015

DJ cita fonti industriali: fornitori sotto presisone

Boom iPhone spiazza Apple:nuovo iPad con maxischermo slitta a 2015

Roma, 9 ott. (askanews) - Il successo di vendite sugli iPhone 6 ha messo talmente pressioni sui fornitori di Apple, da far slittare all'inizio del prossimo anno il lancio del nuovo iPad, il tablet della casa californiana che avrebbe dovuto essere introdotto a dicembre. Lo riporta Dow Jones citando fonti dei fornitori.

Il principale dei fornitori Apple è il conglomercato Foxconn. E proprio il gruppo asiatico avrebbe difficoltà a reperire nuovi operai a sufficienza in Cina per soddisfare l'accresciuta domanda. In particolare resterebbe insufficiente la produzione di iPhone 6 Plus, quelli con schermo ingrandito da 5,5 pollici.

Sempre da fonti industriali è stato riferito che il nuovo iPad di Apple avrà uno schermo più ampio, da 12,9 pollici a fronte dei 9,7 pollici dell'iPad air lanciato nell'ottobre dello scorso anno.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow