giovedì 08 dicembre | 13:50
pubblicato il 22/lug/2014 12:20

Bonanni: governo si occupi di economia e non dei fatti suoi

Segretario Cisl: "Italia è l'unico Paese che non si riprende"

Bonanni: governo si occupi di economia e non dei fatti suoi

Roma, (askanews) - "Chiediamo al governo di sostenere gli obblighi che ha, cioè di finanziare i soldi per le casse di integrazione in deroga": lo ha detto il segretario della Cisl, Raffaele Bonanni, in occasione del presidio dei sindacati a piazza Montecitorio sui temi del lavoro e, inparticolare, per sollecitare il governo al rifinanziamento degli ammortizzatori in deroga."Noi siamo grati a Paoletti per i primi 400 milioni ma servono solamente a chiudere il 2013, molti lavoratori non prendono indennità da diversi mesi e bisogna finanziare il 2014. D'altronde - ha aggiunto Bonanni - l'economia non riprende perchè nessuno se ne occupa, si occupano solamente di leggi elettorali, di leggi costituzionali, come se l'Italia potesse vivere ancora in questo modo. Siamo l'unico paese che non riprende perchè nessuno si occupa dell'economia. Allora dico al governo: primum vivere, deinde occuparsi dei fatti loro".

Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni