venerdì 09 dicembre | 17:08
pubblicato il 20/set/2014 12:24

Bonanni a Poletti: non dividere il Paese con dibattito su art 18

Lettera su Avvenire:Non si capisce perche' rimesso in discussione (ASCA) - Roma, 20 set 2014 - Il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni lancia un appello al ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, per evitare che il dibattito sull'articolo 18, gia' riformato appena due anni fa, finisca per "inquinare" tutta la discussione sulla riforma del lavoro. "Rischia di dividere il Paese in un momento grave in cui avremmo bisogno della massima coesione sociale per affrontare i tanti nodi irrisolti che frenano la ripresa e la creazione dei nuovi posti di lavoro", afferma in una lettera inviata a L'Avvenire.

"Sarebbe molto utile che lo stesso ministro Poletti comunicasse all'opinione pubblica la reale portata e i dati ufficiali dei contenziosi sull'articolo 18 dopo l'ultimo intervento legislativo, che ha introdotto, proprio su proposta della Cisl, il ricorso all'arbitrato nelle controversie sui licenziamenti, in modo da evitare la via lunga e tortuosa della giustizia civile".

"Abbiamo detto con chiarezza che il contratto a tutele crescenti puo' essere una strada giusta per eliminare tutte quelle forme spurie di flessibilita' selvaggia. Discutiamo di questo tema, puntando a stabilizzare almeno un milione di giovani precari che si trovano senza alcuna garanzia salariale e previdenziale - afferma Bonanni -. Non si capisce proprio perche' questa necessaria gradualita' delle tutele debba rimettere in discussione il diritto al reintegro nei confronti dei licenziamenti palesemente ingiustificati (al pari di quelli discriminatori) senza, peraltro, nessuno scambio, come la garanzia di far uscire dall'inferno i giovani precari".

"Sappiamo bene che non c'e' alcuna relazione tra una maggiore liberta' di licenziare e la creazione di nuovi posti di lavoro.

In Italia - conclude il sindacalista - le imprese che vogliono assumere i giovani chiedono il taglio delle tasse e degli oneri che pesano gravemente sul lavoro".

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina