giovedì 23 febbraio | 07:56
pubblicato il 27/dic/2013 19:24

Bollette: Adoc, sono le piu' care d'Europa. Regolamentare mercato

(ASCA) - Roma, 27 dic - ''In Italia rimane il problema del costo dell'energia elettrica, per la quale si spende il 20% in piu' che nel resto d'Europa''. Lo afferma in una nota l'Associazione per la difesa e l'orientamento dei consumatori in merito agli aumenti delle tariffe disposte dall'Autorita' per l'energia elettrica ed il gas.

Secondo l'associazione, ''tuttora manca una regolamentazione completa e chiara del mercato, in particolare per quanto riguarda il ruolo del distributore.

Questo comporta una paura da parte dei consumatori nell'addentrarsi nel mercato libero, rendendolo praticamente inutilizzato e poco competitivo rispetto al tutelato. Il mercato dell'energia potra' essere effettivamente considerato libero solo nel momento in cui verra' regolamentato il ruolo e le competenze del distributore''.

com-drc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech