martedì 28 febbraio | 09:40
pubblicato il 28/set/2016 09:03

Boccia: nuovi incentivi alle imprese un buon inizio, ma non basta

"La crescita riguarda tutti, ognuno faccia la sua parte"

Boccia: nuovi incentivi alle imprese un buon inizio, ma non basta

Roma, 28 set. (askanews) - I nuovi incentivi alle imprese, 13 miliardi di euro, sono un buon inizio, ma "non bastano". Lo dice il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, in un'intervista al quotidiano La Stampa. Questo non toglie che il piano Industria 4.0 sia "un primo passo verso un approccio di più ampio respiro per un Paese che ha ancora le patrimoniali sui fattori di produzione e un cuneo fiscale elevatissimo".

Boccia ricorda che "la crescita riguarda tutti: Governo, imprese, sindacati e cittadini. Se deve essere una priorità, ognuno deve fare il suo. La situazione economica è delicata. E' importante essere passati a indici positivi, ma siamo ancora 8 punti di Pil al di sotto rispetto al 2007". Il leader degli industriali rilancia poi il tema della competitività e produttività: "Si potrebbero detassare maggiormente i premi di produzione che sono oggetto dei contratti di secondo livello aziendale cosi da facilitare lo scambio lavoro-produttività".

Nella discussione con il sindacato c'è un cambio di metodo: "Cominciamo con gli accordi più semplici. Poi affrontiamo quelli con divergenze più ampie ed evitiamo di interferire sui contratti che sono oggetto di confronto. Se noi aprissimo ora il dibattito sulla revisione del modello contrattuale, potremmo rallentare la chiusura dei meccanici, il che non è auspicabile". Sul referendum costituzionale, il numero uno di Confindustria, conferma il sì dell'associazione: "Noi appoggiamo il si perché la stabilità è la precondizione della crescita".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Barcellona: droni, 5G e telefoni vintage al Mobile World Congress
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech