martedì 06 dicembre | 17:05
pubblicato il 28/set/2016 09:03

Boccia: nuovi incentivi alle imprese un buon inizio, ma non basta

"La crescita riguarda tutti, ognuno faccia la sua parte"

Boccia: nuovi incentivi alle imprese un buon inizio, ma non basta

Roma, 28 set. (askanews) - I nuovi incentivi alle imprese, 13 miliardi di euro, sono un buon inizio, ma "non bastano". Lo dice il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, in un'intervista al quotidiano La Stampa. Questo non toglie che il piano Industria 4.0 sia "un primo passo verso un approccio di più ampio respiro per un Paese che ha ancora le patrimoniali sui fattori di produzione e un cuneo fiscale elevatissimo".

Boccia ricorda che "la crescita riguarda tutti: Governo, imprese, sindacati e cittadini. Se deve essere una priorità, ognuno deve fare il suo. La situazione economica è delicata. E' importante essere passati a indici positivi, ma siamo ancora 8 punti di Pil al di sotto rispetto al 2007". Il leader degli industriali rilancia poi il tema della competitività e produttività: "Si potrebbero detassare maggiormente i premi di produzione che sono oggetto dei contratti di secondo livello aziendale cosi da facilitare lo scambio lavoro-produttività".

Nella discussione con il sindacato c'è un cambio di metodo: "Cominciamo con gli accordi più semplici. Poi affrontiamo quelli con divergenze più ampie ed evitiamo di interferire sui contratti che sono oggetto di confronto. Se noi aprissimo ora il dibattito sulla revisione del modello contrattuale, potremmo rallentare la chiusura dei meccanici, il che non è auspicabile". Sul referendum costituzionale, il numero uno di Confindustria, conferma il sì dell'associazione: "Noi appoggiamo il si perché la stabilità è la precondizione della crescita".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni