venerdì 02 dicembre | 20:44
pubblicato il 14/set/2016 20:21

Boccia: governo acceleri su rappresentanza

Non siamo ne' pessimisti ne' ottimisti

Boccia: governo acceleri su rappresentanza

Milano, (askanews) - Confindustria e sindacati insieme per chiedere al governo di accelerare sull'applicazione dell'accordo del 2014 sul calcolo della rappresentanza. Lo ha spiegato il presidente degli industriali, Vincenzo Boccia, riferendosi alla notizia di ieri di una lettera congiunta spedita da Confindustria e sindacati al ministro del lavoro Giuliano Poletti. "Sulla rappresentanza abbiamo scritto una lettera insieme ai sindacati, invitando il governo ad accelerare su questa questione", ha dichiarato Boccia a margine di una visita allo stabilimento Csi di Bollate del gruppo Imq.

"Come sapete - ha proseguito - abbiamo fatto già due accordi con i sindacati, uno a luglio e uno a settembre. Il metodo è quello di affrontare tavoli tecnici su alcuni temi cari all'una e all'altra parte. Ove c'è condivisione e competenza comune si

chiude, dove non c'è purtroppo si litiga lealmente. Non siamo né pessimisti ne ottimisti- ha concluso Boccia - ma cerchiamo di fare bene il nostro mestiere, che è portare soluzioni".

Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari