domenica 22 gennaio | 06:55
pubblicato il 17/feb/2012 18:21

Boccia (Confindustria): più attenzione a economia reale -VideoDoc

Presidente Piccola industria: serve confronto con le banch

Boccia (Confindustria): più attenzione a economia reale -VideoDoc

Bologna, (askanews) - "Si potrebbe fare di più, è sicuramente oggetto dell'accordo con Abi, rientrerà in una dimensione del fare di più, una maggiore attenzione per l'economia reale, dobbiamo evitare l'ansietà": così Vincenzo Boccia, presidente di Piccola industriaConfindustria, commenta il fatto che le banche potrebbero indirizzare al credito in misura superiore la liquidità incassata dalla Bce. L'occasione è il convegno organizzato dall'Istituto Centrale della Banche Popolari Italiane dal titolo "Banche Popolari e Imprese, per la competitività dei sistemi territoriali". Ma più che pensare all'introduzione di una figura di mediatore del credito come in Francia, Boccia ha detto di ritenere utile "un canale di confronto serrato con le banche".

Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4