martedì 24 gennaio | 20:37
pubblicato il 03/apr/2014 15:06

Bnl (Gruppo Bnp Paribas): partner triennale Design Museum di Milano

(ASCA) - Roma, 3 apr 2014 - BNL Gruppo BNP Paribas e' - per la prima volta - partner della settima edizione del Triennale Design Museum, il primo museo del design italiano, ospitato all'interno del Palazzo dell'Arte, sede della Triennale di Milano. Secondo l'innovativa formula che ogni anno si rinnova e si trasforma, questa edizione della manifestazione, che si svolge dal 4 aprile 2014 al 22 febbraio 2015, indaga sul tema ''Il design italiano oltre le crisi. Autarchia, austerita', autoproduzione'', attraverso l'esposizione di circa 600 opere di importanti autori del design nazionale.

BNL Gruppo BNP Paribas ha voluto affiancare il Triennale Design Museum, per continuare a supportare la cultura, come fattore di crescita e sviluppo per l'individuo e la collettivita', sostenendola nella sue molteplici forme, testimoniando cosi' il proprio ruolo di azienda al servizio della societa', non solo come attore economico-finanziario, ma anche come soggetto attivo nel favorire la diffusione di valori condivisi, vero e proprio patrimonio collettivo. La Banca ha promosso negli anni diverse iniziative socio-culturali, confermando cosi' il proprio interesse per lo sviluppo e la valorizzazione dell'arte, in particolare di quella contemporanea e della fotografia. Ne e' un esempio la mostra fotografica e di video arte dal titolo ''the sea is my land. Artisti dal Mediterraneo'', che la Banca ha voluto realizzare per celebrare il proprio Centenario. La mostra, presentata lo scorso anno con grande successo di critica e di pubblico al MAXXI - Museo delle Arti del XXI Secolo di Roma, sara' portata proprio alla Triennale di Milano e rimarra' aperta al pubblico gratuitamente dal 17 giugno al 24 agosto prossimi. Ideata da BNL e curata da Francesco Bonami ed Emanuela Mazzonis, l'esposizione indaga l'area del Mediterraneo, intesa non solo dal punto di vista geografico, ma come bacino culturale che riunisce civilta' tra loro molto diverse.

La mostra raccoglie i lavori di 23 artisti emergenti, provenienti dai Paesi bagnati dal Mar Mediterraneo e mette in scena una vera e propria ricognizione artistica che si sviluppa lungo 46.000 km di costa, ai quattro punti cardinali del ''Mare Nostrum'', lambendo tre continenti (Europa, Asia e Africa).

Sempre al fine di supportare l'arte contemporanea, BNL, gia' da tre anni, e' main sponsor di MIA Fair, la fiera di fotografia e video arte che si svolge a Milano nel mese di maggio, promuovendo, un riconoscimento concreto, attribuito al miglior artista tra quelli che presentano i loro lavori tramite le gallerie d'arte. Le opere selezionate ogni anno, vengono acquisite dalla Banca per entrare a far parte del proprio patrimonio artistico, che vanta circa 5000 opere, tra cui spiccano capolavori dell'arte classica e moderna, ma anche tante opere di giovani talenti contemporanei.

Sul fronte dell'arte, nel senso piu' ampio, la Banca, negli ultimi anni, e' stata particolarmente attenta nei confronti di artisti contemporanei emergenti, acquistando opere di pittori, scultori, incisori e fotografi (tra cui Elisabetta Benassi, Marie Bovo, Giacinto Cerone, Maria Dompe', David Malijkovic e Claudio Verna) che sono andate ad arricchire la Collezione BNL.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Aeroporti
Aeroporti, Enac: nei prossimi 5 anni investimenti per 4,2 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4