sabato 10 dicembre | 04:44
pubblicato il 24/apr/2013 14:02

Bnl Bnp Paribas: al via servizio 'ricarica iTunes'

Bnl Bnp Paribas: al via servizio 'ricarica iTunes'

(ASCA) - Roma, 24 apr - BNL Gruppo BNP Paribas rendera' disponibile a breve, per clienti e non clienti, il servizio ''ricarica iTunes'' dai circa 2000 sportelli bancomat della Banca presenti in tutta Italia. Sara' possibile scegliere tra diversi tagli -15, 25 e 50 euro - da utilizzare per l'acquisto di musica, libri e film dal famoso negozio online iTunes Store®.

Per servirsi della nuova modalita' di ricarica iTunes, che non prevede alcun costo o commissione, sara' sufficiente accedere, con carta bancomat, alla sezione ''ricariche e pagamenti di un ATM BNL; una schermata dedicata guidera' agevolmente l'acquirente nell'operazione fino al suo termine.

Il servizio sara' inizialmente disponibile presso gli sportelli ATM BNL di Roma, Milano e zone limitrofe, per poi essere progressivamente attivato, nel corso del prossimo mese, su tutta la rete bancomat della Banca a livello nazionale.

''Siamo convinti - ha dichiarato Marco Tarantola, Vice Direttore Generale di BNL e Responsabile della Divisione Retail e Private - che fare banca oggi significhi innanzitutto diventare per il cliente un punto di riferimento, sia per la soluzione delle sue esigenze quotidiane sia per la realizzazione dei suoi piccoli e grandi progetti di vita. E' nell'equilibrio fra l'essere banca tradizionale e banca moderna, nel saper combinare la relazione personale con le nuove tecnologie, che si puo' concretamente operare come azienda al servizio delle persone, siano esse privati o imprenditori. L'accordo siglato con Apple e' parte di questa strategia di BNL, che, ancor piu' nell'anno del suo centenario, vuole confermare il proprio ruolo di banca attenta e vicina alla societa'''.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina