lunedì 20 febbraio | 16:57
pubblicato il 28/ott/2013 13:11

Bnl (Bnp Paribas): al via progetto 'Arredare' per Terzo Settore

(ASCA) - Roma, 28 ott - BNL Gruppo BNP Paribas, nell'ambito delle operazioni di riorganizzazione e ristrutturazione del proprio patrimonio immobiliare, ha deciso di cedere, a titolo gratuito, alcuni beni del proprio mobilio a soggetti pubblici o privati operanti nel Terzo Settore.

Sul sito bnl.it - nella sezione News - fino all'8 novembre, sara' disponibile la domanda di partecipazione http://www.bnl.it/SupportingFiles/Regolamento_definitivo.pdf> al progetto ''ArreDare BNL'' che, in questa fase, mette a disposizione oltre mille oggetti tra scrivanie, armadi, cassettiere, scaffali, poltrone, divani. Possono beneficiare dell'iniziativa tutte quelle organizzazioni, costituite da almeno due anni, non aventi scopo di lucro ed attive nei settori di assistenza, beneficenza, istruzione, cultura, sindacati, sport e simili, oltre ad istituti ed enti ecclesiastici e religiosi nonche' le cooperative sociali.

I beni saranno assegnati, per ogni partecipante, in numero non inferiore a 20 unita' e il ritiro sara' a carico dei beneficiari.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia