martedì 06 dicembre | 16:59
pubblicato il 07/mar/2013 13:48

Bnl Bnp Paribas: al via il 20 marzo 'EduCare day Bnl'

(ASCA) - Roma, 7 mar - Bnl Gruppo Bnp Paribas - nell'anno in cui la Banca celebra il centenario - ha voluto organizzare, per il prossimo 20 marzo, una giornata dedicata all'educazione finanziaria, ''EduCare day Bnl'', realizzando una serie di seminari, aperti a clienti e non clienti, in contemporanea in tutta Italia. L'iniziativa punta a raggiungere un pubblico ampio e diversificato - dagli studenti ai lavoratori, dagli imprenditori ai pensionati - allo scopo di diffondere una maggiore conoscenza e accrescere la sensibilita' delle persone. L'EduCare day impegnera' oltre mille collaboratori BNL in piu' di 500 sedi della Banca su tutto il territorio: non solo nelle agenzie, ma anche presso i centri ''Creo Bnl per l'imprenditore'', spazi dedicati alle esigenze personali e professionali dei proprietari e capi d'azienda. Inoltre, sono stati organizzati seminari EduCare direttamente presso le sedi di medie e grandi imprese italiane. Alla giornata hanno aderito, infine, alcune tra le maggiori universita' italiane, le librerie Feltrinelli ed alcune importanti Istituzioni pubbliche. I seminari sono realizzati con il contributo sia di specialisti Bnl sia di esperti esterni; gratuiti e senza finalita' commerciali, riprendono un format, ormai consolidato dal 2008, per approfondire diversi temi: risparmio ed investimenti, credito, microcredito, internazionalizzazione delle imprese fino a nuove tecnologie e multicanalita'. Dal lancio nel 2008, il progetto EduCare (formula che sintetizza i concetti dell'educazione e del prendersi cura, ''education'' e ''care'') ha coinvolto oltre 43.000 persone e circa 4.000 imprese in 2.600 eventi su tutto il territorio nazionale, toccando decine di citta' italiane. ''Aiutare i nostri clienti a operare scelte in ambito finanziario in modo piu' informato e consapevole e' l'idea alla base del progetto EduCare - ha dichiarato l'amministratore delegato di Bnl, Fabio Gallia. Cinque anni di dialogo e di esperienze sul campo, sia con le famiglie sia con il mondo delle imprese, unitamente a iniziative analoghe sviluppate, piu' di recente, in altri paesi in cui opera il gruppo, hanno rafforzato il nostro impegno sul terreno dell'educazione finanziaria, convinti che rappresenti un importante tassello nel nostro percorso di azienda concretamente responsabile''.

L'iniziativa coinvolgera', inoltre, con accordi a livello territoriale, la Polizia di Stato, il Corpo della Guardia di Finanza, l'Esercito Italiano, ma anche Associazioni di categoria nel settore dell'imprenditoria, del commercio, dell'artigianato, con eventi organizzati presso le diverse sedi locali.

E' in programma anche un appuntamento in collaborazione con Feltrinelli, gia' partner di EduCare dal 2012, che si svolgera' presso la sede della Fondazione Feltrinelli a Milano.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni