domenica 19 febbraio | 17:47
pubblicato il 14/mag/2014 11:15

Blu Book: solo 30 euro per abitante l'anno investimenti in Italia

Blu Book: solo 30 euro per abitante l'anno investimenti in Italia

(ASCA) - Roma, 14 mag 2014 - L'Italia investe poco per il servizio idrico, ben al di sotto del fabbisogno e molto lontano dagli standard europei. E' quanto emerge dal Blu Book, la fotografia sul servizio idrico realizzata dalla Fondazione Utilitatis, in collaborazione con Federutility (federazione dei gestori del servizio idrico) e con la partecipazione di Anea (Associazione degli Enti d'Ambito) e di Invitalia.

Attualmente in Italia si investono nel servizio idrico circa 30 euro ad abitante/anno, per complessivi 1,6 miliardi di investimenti di cui solo 0,3 miliardi da fondi pubblici.

Il fabbisogno di investimenti nazionale - documentato dai PEF (piani economico finanziari redatti dagli ATO) - ammonterebbe a oltre 3 miliardi all'anno, pari a 51 euro per abitante all'anno. Ma per allinearci agli standard europei servirebbero circa 80 euro ad abitante/anno di investimenti, per raggiungere l'auspicabile quota di 4,8 miliardi di euro di investimenti.

Ci sono poi realta' come la Danimarca dove gli investimenti ammontano a 129 euro l'anno per abitante, 102 in Gran Bretagna e 88 euro in Francia. did/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia