lunedì 23 gennaio | 16:09
pubblicato il 10/feb/2016 14:31

Birra Peroni verso la giapponese Asahi per 3 mld

Trattative con SabMiller

Birra Peroni verso la giapponese Asahi per 3 mld

Roma, 10 feb. (askanews) - La Birra Peroni si appresta a cambiare ancora proprietario. Lo storico marchio italiano fa rotta verso il gruppo giapponese Asahi che sta trattando l'acquisto con il colosso SabMiller per 400 miliardi di yen, poco più di 3 miliardi di euro. E' quanto scrive oggi il quotidiano nipponico Nikkei.

Oltre alla Peroni, l'offerta del gruppo giapponese riguarda anche un altro marchio europeo, l'olandese Grolsch.

La cessione dei due marchi è prevista nell'ambito dell'operazione con la quale AB InBev sta acquistando SabMiller.

Oltre ad Asahi hanno manifestato interesse per la Peroni il gruppo tailandese Thai Beverage e quello San Miguel ma secondo il quotidiano giapponese avrebbero abbandonato la partita dopo la manifestazione di interesse.

Birra Peroni opera da oltre 160 anni raggiungendo una produzione annua di birra che ammonta a 4,8 milioni di ettolitri. Fa parte del gruppo SabMiller dal 2003.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4