sabato 21 gennaio | 23:20
pubblicato il 01/ott/2015 14:35

Binasco apre Nabila ai nuovi soci, entra Rocca

Tommaso Rocca il primo a entrare nella holding

Binasco apre Nabila ai nuovi soci, entra Rocca

Roma, 30 set. (askanews) - Nabila, la finanziaria di partecipazioni creata dalla famiglia Binasco e finora controllata al 100% (95% attraverso la holding Class e per il 5% direttamente da Filippo Binasco), ha aperto il suo capitale a nuovi soci "interessati a sviluppare progetti comuni e a creare sinergie per la valorizzazione del portafoglio della holding". Lo ha comunicato la Società.

Il primo di questi investitori è Tommaso Rocca, membro della famiglia proprietaria del Gruppo Techint (figlio di Agostino e nipote di Paolo e Gianfelice Rocca), il quale, sottoscrivendo parte dell'aumento di capitale, arriverà a controllare circa il 20% di Nabila.

Altri nomi del mondo industriale e finanziario "stanno valutando l'ingresso in questo che ha anche l'ambizione di diventare una sorta di club delle nuove leve del capitalismo italiano e internazionale, considerato che Filippo Binasco ha 43 anni e che 38 ne ha Tommaso Rocca".

Quanto al lavoro di Nabila, si punta in particolare "alla promozione delle attività che Bruno e Filippo Binasco storicamente possiedono nel settore del brokeraggio assicurativo, che ultimamente sono state oggetto di un'importante partnership con Assiteca, il più grande broker italiano indipendente quotato alla Borsa di Milano, dalla quale e' nata Assiteca&Co , di cui Nabila possiede il 50% ".

Non si parla pero' solo di brokeraggio assicurativo, gli orizzonti si allargheranno presto anche ad altri mercati. "Stiamo costruendo non un salotto buono vecchia maniera, ma un luogo di aggregazione di interessi dotato del dinamismo e della voglia di investire necessari per cogliere le straordinarie opportunità che questa fase storica di grandi cambiamenti offre", ha spiegato il presidente di Nabila, Filippo Binasco, "ed entro la fine dell'anno contiamo di avere completato la nuova compagine azionaria".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4