domenica 26 febbraio | 16:08
pubblicato il 17/feb/2011 09:09

Benzina/ Tornano i rialzi, verde supera 1,51 euro al litro

Eni, Q8 e Tamoil ritoccano i listini al rialzo, diesel sfiora 1,4

Benzina/ Tornano i rialzi, verde supera 1,51 euro al litro

Roma, 17 feb. (askanews) - Tornano a salire i prezzi della benzina. La verde tocca 1,511 e il diesel 1,39 euro al litro. Dopo un periodo di attesa, secondo quanto rileva Quotidiano Energia, diversi distributori rivedono al rialzo i listini. Torna a muoversi Eni che ha aumentato i prezzi raccomandati di benzina e diesel mediamente di 0,5 e 1 centesimo euro al litro. Rincari anche da parte di Ip, più o meno della stessa entità, e di Q8 e Shell (0,5 sulla sola benzina). Nel dettaglio la media nazionale dei prezzi praticati della benzina va dall'1,505 euro al litro degli impianti Esso all'1,511 dei Q8 e Tamoil. Per il diesel si passa dall'1,390 euro al litro riscontrato nelle stazioni di servizio Esso all'1,399 rilevato negli impianti Q8 e Tamoil.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech