martedì 17 gennaio | 12:12
pubblicato il 20/feb/2013 12:00

Benzina/ Si chiude il giro di rialzi, verde sopra 1,9 euro

Diesel a cavallo di 1,8 euro al litro

Benzina/ Si chiude il giro di rialzi, verde sopra 1,9 euro

Milano, 20 feb. (askanews) - Si chiude questa mattina il giro di rialzi avviato nel fine settimana da Eni. Quasi tutte le compagnie si attestano sopra quota 1,9 euro al litro per quanto riguarda la benzina in modalità servito, mentre per il diesel si resta a cavallo di 1,8 euro. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, a muoversi questa mattina sono Tamoil e TotalErg: per la prima il rialzo è di un centesimo al litro sulla benzina, per la seconda di 1,2 centesimi sulla verde e di 0,5 sul diesel. Sale ancora la media ponderata nazionale dei prezzi della benzina tra le diverse compagnie in modalità servito, questa mattina a 1,884 euro (+0,2 centesimi). Diesel invariato a 1,787 euro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate