sabato 03 dicembre | 18:44
pubblicato il 16/mar/2012 11:11

Benzina senza freni: toccata soglia storica dei 2 euro al litro

Picchi di prezzo in autostrada, media nazionale a 1,86 euro

Benzina senza freni: toccata soglia storica dei 2 euro al litro

Milano (askanews) - Il prezzo dei carburanti continua a salire a ritmi vertiginosi, e la soglia storica dei due euro al litro per la benzina verde è sempre più vicina, anzi, in un distributore sull'autostrada A14 il simbolico confine è già stato varcato. Ufficialmente, la media del prezzo su scala nazionale della verde si è attestata sugli 1,86 euro al litro, ma, soprattutto al Centro e al Sud, si raggiungono spesso punte di 1,98 euro. Per il gasolio i prezzi massimi si assestano oltre gli 1,80 euro al litro, mentre il gpl viaggia sui 90 centesimi. In questo contesto si registra anche una significativa contrazione del consumo dei carburanti, calati in due mesi del 10%. Le famiglia, di fronte al caro benzina, hanno quindi scelto di ridurre l'uso dell'automobile.

Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari