lunedì 20 febbraio | 05:28
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Benzina/ Garante: Stop ad altri scioperi a dicembre o sanzioni

"Si rischia effetto annuncio"

Roma, 11 dic. (askanews) - "In relazione alla diffusione di alcune notizie stampa non corrette, si precisa che i gestori dei carburanti non potranno scioperare ulteriormente nel corso del mese di dicembre. Oltre al periodo di franchigia natalizia, che va dal 20 dicembre al 6 gennaio, una eventuale proclamazione difetterebbe di ogni requisito previsto dalla legge (dall'intervallo minimo tra due proclamazioni al termine di preavviso)". Lo precisa una nota dell'ufficio stampa dell'autorità di garanzia sugli scioperi. "Si tratta, dunque, di un effetto annuncio - prosegue il comunicato - che causa un grave pregiudizio ai danni dei cittadini utenti. E' evidente che ogni comportamento in violazione della normativa di settore, non potrebbe che essere sanzionato dall'autorit di garanzia sugli scioperi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia