domenica 04 dicembre | 11:26
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Benzina/ Garante: Stop ad altri scioperi a dicembre o sanzioni

"Si rischia effetto annuncio"

Roma, 11 dic. (askanews) - "In relazione alla diffusione di alcune notizie stampa non corrette, si precisa che i gestori dei carburanti non potranno scioperare ulteriormente nel corso del mese di dicembre. Oltre al periodo di franchigia natalizia, che va dal 20 dicembre al 6 gennaio, una eventuale proclamazione difetterebbe di ogni requisito previsto dalla legge (dall'intervallo minimo tra due proclamazioni al termine di preavviso)". Lo precisa una nota dell'ufficio stampa dell'autorità di garanzia sugli scioperi. "Si tratta, dunque, di un effetto annuncio - prosegue il comunicato - che causa un grave pregiudizio ai danni dei cittadini utenti. E' evidente che ogni comportamento in violazione della normativa di settore, non potrebbe che essere sanzionato dall'autorit di garanzia sugli scioperi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari