lunedì 20 febbraio | 04:53
pubblicato il 14/ago/2012 16:31

Benzina/ Codacons: Stangata a Ferragosto, +560 mln rispetto 2011

Maxi esborso accorcerà i giorni di villeggiatura degli italiani

Benzina/ Codacons: Stangata a Ferragosto, +560 mln rispetto 2011

Roma, 14 ago. (askanews) - Una maxi-stangata di Ferragosto quella che si troveranno ad affrontare gli automobilisti che tra oggi e domani si sposteranno lungo strade e autostrade italiane. "Le stime ufficiali parlano di 12 milioni di italiani in viaggio per Ferragosto - spiega il Codacons - i quali, considerati gli abnormi incrementi dei carburanti e una media di tre pieni per raggiungere le mete di villeggiatura e rientrare a casa, dovranno sborsare solo per benzina e gasolio complessivamente ben 560 milioni di euro in più rispetto ad agosto 2011". E le previsioni del Codacons sono sempre più pessimistiche. "Il maxi esborso legato ai carburanti - afferma l'associazione - accorcerà i giorni di villeggiatura degli italiani e avrà effetti disastrosi sui consumi delle famiglie sia durante le vacanze sia al ritorno dalle ferie. Effetti negativi che raggiungeranno il loro apice negativo nel prossimo mese di settembre".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia