lunedì 23 gennaio | 11:56
pubblicato il 16/ago/2012 09:48

Benzina/ Codacons: In autostrada viaggia a quota 1,98 euro

Per un pieno si pagano quasi 20 euro in più rispetto ad 1 anno fa

Benzina/ Codacons: In autostrada viaggia a quota 1,98 euro

Roma, 16 ago. (askanews) - Parte malissimo la seconda metà di agosto sul fronte dei carburanti. Chi si è messo in viaggio oggi ha dovuto fare i conti con ulteriori rincari dei listini. In particolare sulle autostrade la benzina arriva a costare oggi 1,98 euro al litro, sfiorando la soglia psicologica dei 2 euro al litro. A denunciarlo è il Codacons. "Con i prezzi di benzina e gasolio a questi livelli - afferma il Presidente Carlo Rienzi - per un pieno di benzina occorre spendere 18,6 euro in più rispetto al 16 agosto del 2011. Una vera e propria sciagura per gli italiani che si accingono a partire per le vacanze e per quelli alle prese col rientro. Una stangata complessiva per gli automobilisti che il Codacons stima attualmente in 560 milioni di euro, ma la cui entità si aggrava di giorno in giorno". à

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4