martedì 17 gennaio | 18:54
pubblicato il 01/ago/2014 16:30

Bene settore manifatturiero Usa, indice Ism a 55,3 punti a luglio

Rialzo oltre le stime e maggiore da aprile 2011 (ASCA) - New York, 1 ago 2014 - In luglio l'Ism manifatturiero, l'indice che misura la performance del settore manifatturiero negli Stati Uniti, ha segnato il rialzo maggiore da aprile 2011.

L'indice di riferimento redatto dall'Institute for Supply Management e' cresciuto a 57,1 punti, dai 55,3 punti di giugno.

Gli analisti avevano previsto un rialzo a 56 punti. Da segnalare che un valore al di sopra della soglia dei 50 punti indica una fase di espansione della congiuntura.

Guardando alle singole componenti, quella sulla produzione e' salita da 60 a 61,2 punti, quella dell'occupazione e' aumentata da 52,8 a 58,2 punti. La componente relativa ai nuovi ordini e' passata da 58,9 a 63,4 punti.

A24-Ars

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa