domenica 19 febbraio | 17:33
pubblicato il 06/mag/2016 19:32

Bce, Visco: rischioso mantenere a lungo tassi molto bassi

"Non credo sia un male spingere a prendere più rischi"

Bce, Visco: rischioso mantenere a lungo tassi molto bassi

Firenze, 6 mag. (askanews) - "Ci sono rischi nel tenere la politica monetaria accomodante, con tassi molto molto bassi per un tempo prolungato perché si spinge a cercare investimenti dal rendimento più alto e quindi dal rischio più alto". Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, ad un convegno a Palazzo Strozzi a Firenze.

"Da un certo punto di vista non credo che sia un male, spingere a prendere più rischi", ha aggiunto Visco. "Abbiamo a che fare con una crisi che è reale e si è riflessa sulle banche, che possono aver fatto degli errori, talvolta commesso dei delitti ma buona parte della crescita dei crediti deteriorati dipende dal 25% di caduta della produzione industriale. Ci sono molte responsabilità - ha concluso Visco - che non dipendono dai banchieri".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia