giovedì 19 gennaio | 16:52
pubblicato il 28/feb/2016 17:44

Bce, Villeroy: il pericolo oggi è la deflazione, non l'inflazione

Se calo petrolio ha effetti permanenti agiremo, vedremo a marzo

Bce, Villeroy: il pericolo oggi è la deflazione, non l'inflazione

Roma, 28 feb. (askanews) - Il pericolo che la Bce si trova attualmente a dover fronteggiare nell'area euro "è senza alcun dubbio la deflazione, non l'inflazione", ha affermato il governatore della Banca di Francia, in una intervista al quotidiano Frankfurter Allgemeine Sonntagzeitung.

Constatazioni che sarebbero piuttosto scontate, visto che il caro vita continua a fluttuare in prossimità dello zero, ma che si spiega con la circostanza che la testata a cui Villeroy parlava è tedesca. E in Germania permane una certa diffidenza, se non ostilità per l'allentamento della linea di politica monetaria che l'istituzione guidata da Mario Draghi ha sempre più accentuato proprio in risposta all'inflazione eccessivamente bassa.

Secondo Villeroy le cadute dei prezzi di petrolio e materie prime "sono le forze dominanti alla base dalle bassa inflazione". Come tutti i governatori di banche centrali dell'area euro, siede nel Consiglio direttivo della Bce che tornerà a riunirsi il 10 marzo.

"Se i bassi prezzi dell'energia dovessero avere affetti permanenti sul lungo periodo, allora dovremo agire. Sembra essere così, ma valuteremo a marzo", ha aggiunto. L'istituzione ha più volte avvertito che a fronte dell'aumento dei rischi di ulteriore indebolimento di ripresa economica e inflazione, al prossimo consiglio riesaminerà ed eventualmente modificherà le sue misure di stimolo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale