mercoledì 18 gennaio | 07:35
pubblicato il 20/dic/2014 12:35

Bce studia Quantitative easing garantito dai paesi beneficiari

Allo studio fondo per coprire eventuali perdite dell'Eurotower

Bce studia Quantitative easing garantito dai paesi beneficiari

Roma, 20 dic. (askanews) - Il progetto di Quantitative easing (allentamento quantitativo) da parte della Bce a base di acquisti di titoli di Stato dell'Eurozona, progetto peraltro osteggiato dalla Bundesbank, potrebbe essere avviato trasferendo il rischio di credito, insito nei titoli di Stato, dalla stessa Bce ai paesi beneficiari degli interventi di sostegno dell'Eurotower. Lo scrive il quotidiano Il Sole 24 Ore. Il trasferimento del rischio sarebbe assicurato dalla costituzione di un fondo finanziato dagli stessi Stati membri aiutati dalla Bce.

L'altra strada, sempre per superare le resistenze di Berlino, potrebbe prevedere che il Quantitative easing, su disposizioni della Bce, sia condotto dalle banche centrali nazionali dei paesi dell'Eurozona, spostando su queste il rischio di credito e, in caso di perdite rilevanti, sui paesi membri l'onere di ricapitalizzare le banche centrali nazionali

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa