lunedì 23 gennaio | 12:13
pubblicato il 17/gen/2013 10:07

Bce: servono altri progressi su risanamento conti pubblici

Bce: servono altri progressi su risanamento conti pubblici

(ASCA) - Roma, 17 gen - Il forte calo dei rendimenti sui titoli di Stato evidenziato di recente dovrebbe essere sostenuto da ulteriori passi avanti nel risanamento delle finanze pubbliche in linea con gli impegni assunti nel quadro del Patto di stabilita' e crescita. E' quanto scrive la Bce nell'ultimo bollettino mensile sottolineando che andrebbero attuate con rapidita' ''riforme strutturali aggiuntive per rendere l'area dell'euro un'economia piu' flessibile, dinamica e competitiva. In particolare, sono essenziali riforme nei mercati dei beni e servizi atte ad accrescere la concorrenza e la competitivita', alle quali vanno affiancati provvedimenti che migliorino il funzionamento dei mercati del lavoro. Tali riforme rafforzeranno il potenziale di crescita e l'occupazione nell'area dell'euro, nonche' accresceranno la capacita' di aggiustamento dei paesi che ne fanno parte.

Imprimeranno inoltre ulteriore slancio ai progressi in corso nell'ambito del costo del lavoro per unita' di prodotto e degli squilibri delle partite correnti''. did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4