lunedì 23 gennaio | 06:05
pubblicato il 03/giu/2015 14:44

Bce rivede al rialzo prevsione sull'inflazione 2015: +0,3%

Confermate stime su 2016 e 2017

Bce rivede al rialzo prevsione sull'inflazione 2015: +0,3%

Roma, 3 giu. (askanews) - I tecnici della Bce hanno rivisto al rialzo le previsioni sull'inflazione del 2015. Ora si attendono un caro vita dello 0,3 per cento sulla media dell'anno, laddove tre mesi fa prevedevano una variazione nulla. I dati sono stati illustrati dal presidente Mario Draghi, nella conferenza stampa al termine del Consiglio direttivo. Confermate invece le stime su 2016 e 2017, rispettivamente con una inflazione media di Eurolandia attesa all'1,5 e all'1,8 per cento.

La Bce ha come obiettivo di avere una inflazione inferiore ma vicina al 2 per cento e per questo nei mesi passati ha adottato una serie di misure espansive.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4