lunedì 20 febbraio | 13:06
pubblicato il 16/ago/2014 15:09

Bce: rallenta flessione prezzi delle case nell'area euro, -0,5%

(ASCA) - Roma, 16 ago 2014 - Segnali di miglioramento nel mercato immobiliare dell'area euro. Secondo l'indicatore dei prezzi degli immobili residenziali elaborato dalla Bce, nel primo trimestre del 2014 i prezzi delle abitazioni nell'area dell'euro sono diminuiti dello 0,5% sul periodo corrispondente, registrando quindi una flessione inferiore rispetto al trimestre precedente (-1,6%).

Gli andamenti nei singoli paesi dell'area puntano sostanzialmente nella stessa direzione, rispecchiando una crescita piu' positiva o meno negativa. Per l'area euro nel suo complesso, i dati piu' recenti indicano un calo medio annuo dell'1% dall'inizio della recessione nei primi mesi del 2008.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia