lunedì 16 gennaio | 16:14
pubblicato il 17/set/2014 14:01

Bce, Patuelli: richiesta massiccia Tltro, pronti a dare prestiti

"Da imprese ora serve una buona domanda, con trasparenza fiscale" (ASCA) - Roma, 17 set 2014 - Le banche italiane hanno presentato richieste rilevanti per i Tltro della Bce e sono pronte ad aumentare i prestiti a famiglie e imprese. Lo ha affermato il presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, secondo cui per l'asta della Bce "le banche italiane hanno presentato massicciamente domanda. Sollecitiamo da parte imprenditoriale buone proposte di credito, basate su buoni piani industriali e con una buona trasparenza fiscale. Perche' in Italia, senza questi requisiti, e' vietato prestare quattrini a chi non li merita". "Noi siamo prontissimi - ha aggiunto Patuelli in una conferenza stampa al termine del comitato esecutivo - e i dati sui mutui lo dimostrano, sia per le richieste nei primi sette mesi dell'anno sia per le surroghe".

Glv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow