martedì 06 dicembre | 06:59
pubblicato il 06/ott/2011 05:10

Bce/ Oggi 'ultimo' Trichet mentre Ue studia sostegni banche

Tra ipotesi di liquidità illimitate e perfino di tagli tassi

Bce/ Oggi 'ultimo' Trichet mentre Ue studia sostegni banche

Roma, 6 ott. (askanews) - In prima linea fino all'ultimo Jean-Claude Trichet: oggi presiederà la sua ultima riunione di inizio mese alla Banca centrale europea, quella solitamente riservata alle decisioni più operative di politica monetaria, come eventuali variazioni sui tassi di interesse. Da inizio novembre gli subentrerà Mario Draghi, governatore della Banca d'Italia, ma il Consiglio direttivo di oggi rischia di avere poco tempo da dedicare ai convenevoli di commiato. Perché l'area euro resta intrappolata in una crisi sui debiti pubblici di vari paesi, che ora oltre a minacciare l'economia reale rischia di contagiare anche il settore bancario. Un quadro nel quale non si può escludere nulla dalla Bce. La decisione sui tassi verrà comunicata alle 13 e 45, mentre alle 14 e 30 Trichet terrà la consueta conferenza stampa esplicativa. I banchieri centrali dell'area euro si ritrovano appena dopo l'esplosione del caso Dexia, la banca franco belga crollata in Borsa tra allarmismi sulla sua pesante esposizione ai bond di paesi periferici dell'area, fino a costringere le autorità di Belgio e Francia a farsi avanti per garantire che sosterranno l'istituto. E Dexia era già stata salvata nel 2008. Forse non è una coincidenza che proprio a seguito di questa vicenda, il commissario europeo agli Affari economici, Olli Rehn si sia affrettato a far sapere che l'Ue sta studiando un piano coordinato di sostegni al settore bancario, mentre diversi istituti che dovranno procedere a rafforzamenti delle loro basi patrimoniali. Altrettanta fretta l'ha avuta la cancelliera Angela Merkel nell'affermare che la Germania è pronta a procedere a una ricapitalizzaione delle banche, e che una eventuale azione coordinata in tal senso andrebbe decisa rapidamente dall'Ue. Circolano ipotesi di una possibile accelerazione sulla tappe di rafforzamento dei patrimoni già previste dalla riforma globale del settore, Basilea III. L'apparente attivismo Ue a sostegno delle banche ha innescato bruschi rimbalzi dei vari titoli del settore, che ieri hanno trainato al recupero gli indici di Borsa, fermo restando che la prudenza è d'obbligo vista l'esacerbata volatilità mostrata dai mercati nelle ultime settimane. La Bce potrebbe per parte sua ripristinare finanziamenti ultra agevolati alle banche anche di lungo periodo. Trichet intanto andrà a presiedere la sua ultima riunione di inizio mese nella tana dei lupi: il Consiglio è in trasferta rispetto alla sede istituzionale di Francoforte, come capita due volte l'anno a rotazione tra paesi dell'area valutaria. Stavolta tocca a Berlino, mentre negli ultimi mesi è proprio dalla Germania che si sono levate le maggiori critiche alle misure straordinarie adottate dalla Bce per contrastare la crisi sui debiti pubblici. In particolare sugli acquisti di titoli di Stato, un programma riattivato ad inizio agosto e che dopo esser stato diretto alle emissioni di Grecia, Irlanda e Portogallo è stato anche esteso a Italia e Spagna. Secondo indiscrezioni di stampa, che non trovano conferme nei dati ufficiali, proprio questi interventi oggi avrebbero contribuito alla tenuta mostrata dai bond dell'Italia al declassamento di rating da parte di Moody's.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari