martedì 17 gennaio | 06:21
pubblicato il 29/ott/2013 16:32

Bce: Nowotny, taglio tassi interesse non e' prospettiva realistica

(ASCA) - Roma, 29 ott - Per ora una riduzione del costo del denaro da parte della Bce non e' dietro l'angolo nonostante il forte apprezzamento dell'euro.

''Non c'e' nessuna realistica prospettiva per un taglio dei tassi di politica monetaria. Penso che si possa fornire liquidita' al sistema utilizzando altri strumenti''. Lo ha detto a Vienna, Edwald Nowotny, membro del Governing Council della Bce e governatore della Banca centrale austriaca. Lo riporta l'agenzia Market News International.

''Non vedo alcuno strumento da utilizzare contro la forza dell'euro'' ha precisato Nowotny.

L'apprezzamento dell'euro sta diventando uno dei temi caldi del momento soprattutto per quei paesi dell'eurozona dove l'export, in particolare quello relativo ai prodotti a basso valore aggiunto,rappresenta una importante componente del Pil.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello