giovedì 23 febbraio | 16:00
pubblicato il 29/ott/2013 16:32

Bce: Nowotny, taglio tassi interesse non e' prospettiva realistica

(ASCA) - Roma, 29 ott - Per ora una riduzione del costo del denaro da parte della Bce non e' dietro l'angolo nonostante il forte apprezzamento dell'euro.

''Non c'e' nessuna realistica prospettiva per un taglio dei tassi di politica monetaria. Penso che si possa fornire liquidita' al sistema utilizzando altri strumenti''. Lo ha detto a Vienna, Edwald Nowotny, membro del Governing Council della Bce e governatore della Banca centrale austriaca. Lo riporta l'agenzia Market News International.

''Non vedo alcuno strumento da utilizzare contro la forza dell'euro'' ha precisato Nowotny.

L'apprezzamento dell'euro sta diventando uno dei temi caldi del momento soprattutto per quei paesi dell'eurozona dove l'export, in particolare quello relativo ai prodotti a basso valore aggiunto,rappresenta una importante componente del Pil.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech