martedì 24 gennaio | 15:06
pubblicato il 06/apr/2016 12:52

Bce, Nowotny: abolire banconota da 500 euro non è stop a contanti

Potrebbe non esser più stampata, decisione ancora non è presa

Bce, Nowotny: abolire banconota da 500 euro non è stop a contanti

Roma, 6 apr. (askanews) - La banconota da 500 euro ha i giorni contati, perché anche se una decisione formale non è stata ancora presa "sembra che in futuro non ne verranno più stampate", ha affermato il governatore della Banca centrale dell'Austria, Ewald Nowotny. Che tuttavia, dichiarandosi tra i non sostenitori della misura, in una intervista al quotidiano Die Presse ci ha tenuto a sgomberare il campo dal "dibattito mediatico" che questa idea ha innescato su presunti propositi di abolizione o riduzione dell'uso dei contanti. "Un non senso totale", secondo il banchiere centrale.

"Si parla solo di un taglio, quello da 500 euro - ha spiegato -. E personalmente non sono favorevole all'abolizione proprio perché penso che non dovremmo dare adito a discussioni sui contanti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4