martedì 24 gennaio | 14:15
pubblicato il 11/lug/2014 15:38

Bce: Nouy, vigilanza europea su banche sara' dura e invadente

(ASCA) - Roma, 11 lug 2014 - Sulle banche in Europa sta per nascere ''il piu' grande ente di vigilanza del mondo'' e ''spero che non sia un big bang, ma che sia molto graduale''.

Lo ha affermato Daniele Nouy, la presidente del Consiglio di vigilanza del nuovo meccanismo di sorveglianza centralizzato presso la Bce, che entrera' in azione il 4 novembre prossimo.

Nel corso di una tappa a Roma per prendere contatto con il personale della Banca d'Italia, la Nouy, 64 anni a fine mese e con una lunga carriera alle spalle sulla vigilanza negli istituti di credito, ha incontrato le agenzie di stampa italiane per illustrare gli imminenti compiti del ''Single supervisory mechanism'' (Ssm).

Se da un lato parla di un passaggio morbido al meccanismo coordinato dalla Bce, ''ci sono gia' autorita' nazionali che saranno pienamente parte del nuovo sistema'', dall'altro dice chiaro e tondo che questa nuova vigilanza dovra' essere molto pervasiva. ''Se non siamo abbastanza duri, intrusivi ci lasceremo sfuggire alcuni rischi, o alcuni rischi non saranno sufficientemente coperti e si creeranno problemi quando la situazione si deteriorera'''.

Se c'e' una lezione da trarre dalle crisi passate per la vigilanza ''e' che dobbiamo essere rigorosi''. Inoltre ''non eravamo molto ben equipaggiati'' per gestire le crisi, ma quest'ultimo aspetto e' gia' cambiato con il meccanismo europeo di risoluzione delle crisi bancarie: ''ci aiutera' garantendoci strumenti adeguati''.

La Nouy poi spiega che le modalita' di comunicazione della vigilanza centralizzata dovranno essere ben diverse da quelle che, sempre la Bce, segue da anni sulla politica monetaria (ad esempio quando taglia i tassi di interesse o immette nuove liquidita' nel sistema bancario). ''Per la politica monetaria una volta che si e' presa una decisione, deve essere spiegata e c'e' molta trasparenza e comunicazione''.

eco/tmn/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4