giovedì 08 dicembre | 09:14
pubblicato il 14/ago/2014 10:29

*Bce: nel II trim. si allenta stretta credito su imprese e famiglie

(ASCA) - Roma, 14 ago 2014 - Si allenta la stretta creditizia nell'area euro per i prestiti a famiglie e imprese. E' quianto emerge dall'indagine realizzata dalla Bce susistema bancario e pubblicata sul bollettino mensile. Nel secondo trimestre dell'anno le banche dell'area dell'euro hanno segnalato un allentamento netto dei criteri di concessione del credito applicati ai prestiti a favore sia delle imprese sia delle famiglie'', anche se i criteri di fido rimangono ancora ''relativamente restrittivi''. Nel periodo in esame la domanda netta di prestiti ha continuato a essere positiva e si e' collocata al disopra della sua media storica nel caso dei prestiti alle imprese e dei prestiti alle famiglie. In prospettiva, per il terzo trimestre di quest'anno le banche si attendono un allentamento netto dei criteri di concessione dei prestiti e un aumento netto della domanda per tutte le categorie di prestiti''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni