domenica 04 dicembre | 04:54
pubblicato il 07/giu/2013 13:25

Bce: Marchionne, valore euro spropor zionato rispetto nostre capacita'

(ASCA) - Venezia, 7 giu - ''Ho visto le reazioni dell'euro stamattina e trovo il suo valore attuale sproporzionato rispetto alle nostre capacita' di competere perche' non aiuta l'economia, non aiuta nessuno''. Cose' Sergio Marchionne, ad di Fiat, che si dice ''scioccato'' per la decisione della Bce di non tagliare i tassi. Il Giappone, invece, ''si e' comportato diversamente'', cosi' pure gli Stati Uniti, che ''continuano a facilitare l'espansione del credito nei mercati finanziari''. Secondo Marchionne, ''questo serve anche in Europa'', che ha la necessita' di ''ripensare la sua posizione''.

fdm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari