domenica 26 febbraio | 06:56
pubblicato il 15/mag/2014 10:07

Bce: Italia unico paese dove settore servizi sotto livelli pre-crisi

(ASCA) - Roma, 15 mag 2014 - L'Italia registra una delle peggiori performance nei settori dei servizi e dell'industria rispetto agli altri grandi paesi dell'Eurozona. Lo scrive la Bce nel Bollettino di maggio. Dai numeri diffusi dall'Eurotower, che analizza l'andamento dei settore dei servizi in Italia, Spagna, Germania e Francia dal 2008 al 2013, si vede che ''il settore dei servizi in Italia ha segnato i peggiori risultati a partire dal 2008; nello stesso paese il valore aggiunto reale dei servizi di mercato e non di mercato rimane al di sotto dei livelli pre-crisi'', scrive l'Eurotower.

Dal grafico presentato dalla Bce, con base 100 per il 2008, il valore aggiunto del settore dei servizi in Gemania e Francia e' a ridosso di 105, in Spagna intorno a 100 avendo recuperato dai livelli di crisi, in Italia viaggia poco sopra 95. Da segnalare che mentre i grafici relativi a Germania, Francia e Spagna sono inclinati positivamente, dunque in crescita, quello dell'Italia e' inclinato negativamente, dunque in calo.

red-men/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech