sabato 03 dicembre | 21:15
pubblicato il 24/mar/2016 10:00

Bce: Italia rischia di sforare conti anche con flessibilità Ue

"Significativa deviazione" deficit e sfora anche regola debito

Bce: Italia rischia di sforare conti anche con flessibilità Ue

Roma, 24 mar. (askanews) - L'Italia rischia di incappare in un "significativo scostamento dai requisiti" europei sui conti pubblici "anche qualora si decidesse in primavera di accordarle maggiore flessibilità al paese". Lo afferma la Bce, citando nel suo bollettino economico le previsioni della Commissione europea. E la regola sul debito verrebbe sforata sul 2015 e 2016.

"Le previsioni di inverno della Commissione indicano per l'Italia una differenza di 0,8 punti percentuali tra il Pil per il 2016 e il percorso di aggiustamento richiesto. Rispetto alle previsioni dello scorso autunno, il divario si è ampliato a causa delle spese aggiuntive inserite nella legge di stabilità per il 2016, che hanno aumentato l'obiettivo di disavanzo di 0,2 punti percentuali al 2,4 per cento del Pil. Secondo le informazioni attualmente disponibili - dice la Bce - quest'anno vi sarebbe il rischio di un significativo scostamento dai requisiti del braccio preventivo, anche qualora si decidesse in primavera di accordare maggiore flessibilità al paese. Inoltre, l'Italia non rispetterebbe la regola del debito né nel 2015 né nel 2016".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari