domenica 04 dicembre | 13:31
pubblicato il 10/lug/2014 10:12

Bce: in eurozona tassi resteranno bassi. Interventi se servira'

(ASCA) - Roma, 10 lug 2014 - La Banca centrale europea ribadisce l'orientamento a mantenere i tassi di interesse bassi ''per un prolungato periodo di tempo, in considerazione delle attuali prospettive di (ridotta) inflazione. Inoltre, nel suo ultimo bollettino mensile l'istituzione monetaria ripete che ''il Consiglio direttivo e' unanime nel suo impegno a ricorrere anche a strumenti non convenzionali nel quadro del proprio mandato, qualora si rendesse ancora necessario affrontare rischi connessi con un periodo di bassa inflazione eccessivamente prolungato''.

''Il Consiglio - si legge - e' fermamente determinato a salvaguardare il saldo ancoraggio delle aspettative di inflazione a medio-lungo termine''.

voz/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari