lunedì 05 dicembre | 00:01
pubblicato il 05/set/2014 13:37

Bce, Giovannini: ha dato il massimo, ora servono investimenti

Solo cosi' banche possono aumentare la loro redditivita' (ASCA) - Cernobbio (Co), 5 set 2014 - Per l'ex ministro del Lavoro, l'economista Enrico Giovannini, dopo il recente intervento della Bce che ha ridotto al minimo il costo del denaro ora e' il momento di puntare sugli investimenti in tutta l'Unione europea.

"Abbiamo ormai raggiunto il limite di politica monetaria in generale, abbiamo bisogno quindi di ripensare una politica fiscale a livello europeo molto piu' orientata sugli investimenti, sulla costruzione di infrastrutture comuni, cioe' quello che poi fa la crescita nel medio termine. E' vero che la sfiducia ancora prevale, lo vediamo dagli indicatori sia delle imprese sia delle famiglie in cui c'e' stato un peggioramento anche in altri Paesi. Questo e' il tema chiave, ma le banche hanno bisogno di aumentare la loro redditivita' e questa cresce se si fanno investimenti che producono risultati nel medio termine", ha detto durante il forum Ambrosetti in corso a Cernobbio.

Asa-Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari