martedì 21 febbraio | 18:25
pubblicato il 27/ago/2014 15:05

Bce, Draghi "frainteso" secondo Schaeuble: nessun cambio rotta

Dopo le nuove misure di politica monetaria annunciate venerdi' (ASCA) - Roma, 27 ago 2014 - Il presidente della Banca Centrale Europea (Bce), Mario Draghi, che secondo molti commentatori venerdi' scorso aveva indicato un cambio di rotta preannunciando nuove misure di politica monetaria, e' "stato frainteso". Ne e' convinto il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble.

"Conosco molto bene Mario Draghi", ha detto il ministro tedesco al quotidiano regionale Passauer Neue Presse, "credo che sia stato frainteso". Durante un simposio di banchieri centrali a Jackson Hole, negli Stati Uniti, Draghi si era detto "pronto ad aggiustare ulteriormente" la politica monetaria, preoccupandosi pero' del deterioramento delle prospettive di inflazione a medio termine dell'eurozona. Frasi che erano state interpretate come possibile preludio a misure non convenzionali da parte dell'istituzione monetaria europea, per esempio acquisto di asset sul modello della Fed.

Questa prospettiva ha messo le ali ai mercati azionari nella giornata di lunedi' e ancora martedi'. Numerosi osservatori hanno a loro volta riscontrato un cambio di tono in Draghi, che ha rivendicato "un'azione complementare a livello di Unione Europea" per stimolare la crescita, menzionando esplicitamente "un vasto programma di investimento pubblico" e ha sottolineato "il margine di manovra per una componente piu' favorevole alla crescita" delle politiche di bilancio europee.

Nel dibattito sulle soluzioni per far ripartire una crescita a un punto morto nell'eurozona, la Germania e' molto scettica sul ricorso a fondi pubblici come strumento di ripresa e preferisce battere sulla necessita' delle riforme. "Abbiamo bisogno di riforme strutturali in Germania e in Europa, per rinsaldare la nostra competitivita'", ha ribadito Schaeuble.

(fonte AFP) Fco

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia