lunedì 23 gennaio | 14:24
pubblicato il 21/gen/2016 14:57

Bce, Draghi apre a revisione stimoli a marzo: "Consiglio unanime"

Rischi sull'economia aumentati, prospettive inflazione calate

Bce, Draghi apre a revisione stimoli a marzo: "Consiglio unanime"

Roma, 21 gen. (askanews) - La Bce inizia l'anno lanciando segnali di possibili ulteriori ammorbidimenti della politica monetaria, con eventuali potenziamenti degli stimoli all'economia. "Al nostro prossimo incontro a marzo, sarà necessario rivedere ed eventualmente riconsiderare la nostra linea, quando saranno disponibili le nuove previsioni economiche dei tecnici", ha affermato il presidente Mario Draghi nella conferenza stampa al termine del direttorio.

Da inizio anno i rischi di indebolimento della crescita economica sono aumentati, ha spiegato, citando "le prospettive di espansione delle economie emergenti, la volatilità dei mercati finanziari e delle materie prime e i rischi geopolitici".

Significativamente poi, Draghi ha rilanciato la "foward guidance", le indicazioni che fornisce sulle sue stesse attese future dei tassi dettagliando che "ci attendiamo che restino bassi per un protratto periodo di tempo". Infine ma non ultimo, il presidente ha riferito che la linea odierna è stata decisa all'unanimità dal consiglio, allontanando così le speculazioni su divisioni tra i banchieri centrali.

Il tutto mentre le prospettive di inflazione dell'area euro sono oggi "significativamente inferiori" a quelle che c'erano nelle previsioni economiche della Bce lo scorso dicembre. Il Consiglio direttivo si attende che il caro vita resti "molto basso o negativo nei mesi a venire", per poi "risalire solo più in avanti nel 2016". In questo quadro bisogna "monitorare attentamente i rischi di effetti secondari" della bassa inflazione, ha aggiunto. Ossia le possibili ricadute sulle dinamiche di salari e attese generali del pubblico.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4