sabato 03 dicembre | 20:46
pubblicato il 04/set/2014 19:41

Bce: corsa agli acquisti di Btp, rendimento in calo al 2,34%

(ASCA) - Roma, 4 set 2014 - La decisione a sorpresa della Bce di tagliare i tassi di interesse ha alimentato la corsa agli acquisti dei titoli di Stato dei paesi periferici dell'area euro. Sotto i riflettori il Btp decennale italiano che registra un calo del rendimento al 2,34%, livello che non toccava dal giugno scorso e secondo alcuni broker il trend e' improntato a una ulteriore discesa dei rendimenti fino al 2%.

Bene anche il Bonos spagnolo con un rendimento sceso al 2,15%. Si restringe cosi' lo spread tra il Bund tedesco ed i decennali periferici. Il differenziale tra Bund e Btp a 10 anni e' sceso a 138 nonostante il flusso di acquisti abbia riguardato anche il titolo tedesco risalito sopora lo 0,97%.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari