lunedì 23 gennaio | 02:16
pubblicato il 02/mag/2013 18:40

Bce: Coldiretti, taglio tassi boccata d'ossigeno per Pmi

(ASCA) - Roma, 2 mag - Il taglio dei tassi e' una boccata di ossigeno che ci auguriamo possa favorire l'accesso al credito delle Pmi per le quali secondo la stessa Banca centrale Europea c'e' stato ''un aumento delle necessita' di finanziamento'' accoppiato a ''un peggioramento della disponibilita' di prestiti bancari'. E' quanto afferma la Coldiretti in una nota nel sottolineare che Il credito agrario erogato alle aziende agricole ha subito un taglio del 22% nel 2012 con il valore delle erogazione sceso al livello piu' basso dal 2008.

L'effetto credit crunch - riferisce la nota - si e' fatto sentire anche nel settore agricolo dove calano i finanziamenti e aumentano le sofferenze. Nel 2012 - sottolinea ancora l'associazione di categoria - - e' stato erogato un monte-crediti all'agricoltura di 2,11 miliardi di euro, contro i 2,73 miliardi circa registrati nel 2011. In agricoltura - conclude la Coldiretti - c'e' ancora voglia di investire, ma dall'inizio 2013 si e' verificato un netto rallentamento della gestione dell'iter istruttorio presso le maggiori banche attive nel settore del credito agrario, con un preoccupante blocco dei processi di investimento, in particolar modo legati ai rinnovi degli impianti e macchinari.

com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4