domenica 04 dicembre | 11:26
pubblicato il 26/ago/2013 10:35

Bce: Bundesbank, improbabile che mantenga tassi bassi per anni

Bce: Bundesbank, improbabile che mantenga tassi bassi per anni

(ASCA-AFP) - Francoforte, 26 ago - E' improbabile che la Bce mantenga i tassi d'interesse a bassi livelli per anni. A dirlo e' il presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, in un'intervista al giornale tedesco Handelsblatt, avvertendo pero' che la crisi dell'Eurozona e' tutt'altro che finita.

''La mia ipotesi - ha detto Weidmann - e' che i tassi di interesse non rimarranno bassi per anni, anche perche' l'effetto economico della politica monetaria 'ultra-facile' svanira' con il tempo ed i rischi per la stabilita' finanziaria aumenteranno''.

''La crisi non e' finita - prosegue pero' il presidente della Bundesbank - e c'e' ancora molto da fare per risolverla''.

''I problemi strutturali che nei paesi in crisi si sono concretizzati in un lungo periodo di tempo - ha concluso Weidmann - non possono essere risolti in pochi trimestri, ma servono anni. E' oggettivamente sbagliato dire che la crisi e' finita e cio' portera' solo ad un allentamento degli sforzi di riforma''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari