lunedì 16 gennaio | 14:10
pubblicato il 17/mag/2016 18:40

Bce: bilancio sale a 3.032 mld, supera picco storico di marzo 2012

Qe si avvicina a quota mille miliardi

Bce: bilancio sale a 3.032 mld, supera picco storico di marzo 2012

Roma, 17 mag. (askanews) - Prosegue l'espansione del bilancio della Bce sotto la spinta degli acquisti di obbligazioni al servizio del programma di allentamento quantitativo (Qe).

Al 13 di maggio lo Stato patrimoniale dell'Eurotower ha raggiunto 3.032,8 miliardi di euro superando per la prima volta il precedente picco storico di 3.023 miliardi toccato il 2 marzo del 2012 dopo il secondo prestito triennale (Ltro) concesso alle banche dell'Eurozona.

Il Qe durerà almeno fino al marzo 2017 con acquisti mensili di obbligazioni fino a 80 miliardi di euro. Dal mese di giugno, la platea di titoli acquistabili si allargherà al segmento corporate.

Al 13 di maggio, sul bilancio della Bce, la manovra espansiva di Qe vale 957,5 miliardi, di cui 175,3 mln in Covered bond, poi 19 miliardi in bond Abs e 763,2 miliardi di obbligazioni pubbliche e sovranazionali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%