martedì 06 dicembre | 21:20
pubblicato il 18/set/2014 16:56

Bce, Aiaf: asta Tltro sotto attese, problema e' domanda di credito

Guida: banche attendono poi risultati AQR e stress test (ASCA) - Milano, 18 set 2014 - L'ammontare inferiore alle attese dell'odierna asta Tltro della Bce, rispetto a stime che andavano dai 100 ai 300 miliardi, "e' spiegato principalmente dal fatto che piu' che nell'offerta di credito, soprattutto in Italia, il problema sta nella domanda, le condizioni economiche non giustificano investimenti da parte delle imprese o l'ulteriore indebitamento delle famiglie". E' quanto ha rilevato Paolo Guida, vicepresidente di Aiaf, l'associazione italiana degli analisti e consulenti finanzari.

L'esito, ha spiegato ancora Guida, "e' parzialmente spiegato dalla prossima pubblicazione dei risultati dell'asset quality review e degli stress test che ha probabilmente indotto le banche a rimandare la richiesta della maggior parte dei fondi a dicembre".

Tuttavia, ha concluso Guida, il risultato modesto della prima delle Tltro, "aumenta la probabilita' che la Bce proceda celermente verso i passi successivi, ossia l'acquisto di Abs, sul cui ammontare permangono diverse incognite, e l'acquisto di titoli di Stato, la cui efficacia sarebbe indubbia".

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni