sabato 03 dicembre | 00:12
pubblicato il 18/mar/2014 12:49

Bcc Consorzio Energia: fonti rinnovabili per clienti

Bcc Consorzio Energia: fonti rinnovabili per clienti

(ASCA) - Roma, 18 mar 2014 - Bcc Energia (il Consorzio del Credito Cooperativo italiano per i servizi energetici) ha sottoscritto nei giorni scorsi con Trenta Spa e Multiutility spa (societa' di vendita del Gruppo Dolomiti Energia ed operatori primari del mercato libero) una convenzione per facilitare la stipula di contratti di fornitura di energia elettrica nel libero mercato e ottenere prezzi vantaggiosi e competitivi a favore di soci, clienti e dipendenti delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali consorziate, nonche' delle loro Federazioni locali. La convenzione, a carattere nazionale, permettera' in particolare di ricevere informazioni presso la BCC di fiducia in merito a soluzioni dedicate ed uniche per la fornitura sia di energia elettrica che di gas, per attivita' di impresa o utilizzo domestico. BCC Energia e' un consorzio nato nel 2009 su iniziativa di Federcasse con l'obiettivo di applicare la logica consortile anche nel campo dell'energia per acquistare sul mercato libero l'energia elettrica e gas alle migliori condizioni. Ha il proprio punto di forza nella possibilita' di rinegoziare ogni anno il contratto di fornitura con la scelta del migliore offerente invertendo, in tal modo, il tradizionale rapporto tra utente (con poco o nessun potere contrattuale) e fornitore. Vi aderiscono, ad oggi, 112 tra Banche di Credito Cooperativo, Casse Rurali, Federazioni Locali e soggetti della rete del Credito Cooperativo. In quattro anni di attivita', Bcc Energia e' riuscita a conseguire, a vantaggio dei propri aderenti, un ''risparmio in bolletta'' superiore ai 3 milioni e mezzo di euro. A questo risparmio si somma il valore aggiunto della fornitura di energia esclusivamente prodotta da fonti rinnovabili certificate. ''Grazie alla convenzione con Trenta e Multiutility - sottolinea il Direttore di Bcc Energia Daniele Ziveri - le Banche di Credito Cooperativo consorziate ampliano le proposte riservate ai propri soci e clienti in un'ottica propria del mondo Bcc: quella del valore aggiunto dato dall'aggregazione delle piccole realta' radicate sul territorio, che sfruttano la leva del gruppo per cogliere le opportunita' del libero mercato''. Tra le attivita' di Bcc Energia rientrano anche il progetto ''Sostenibilita' a costo zero'' per lo studio e l'attuazione dell'efficienza energetica negli immobili delle strutture consorziate e il Progetto gas, che permette ai consorziati e ai loro clienti con un certo volume di consumo, di dare mandato al Consorzio per la rinegoziazione del prezzo del gas naturale. com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari