sabato 03 dicembre | 07:59
pubblicato il 24/apr/2014 11:50

Bcc: accordo Federcasse-Federparchi per tutela ambiente

Bcc: accordo Federcasse-Federparchi per tutela ambiente

(ASCA) - Roma, 24 apr - Nell'ambito delle iniziative collegate alla Giornata Mondiale della Terra 2014 (Earth Day), Federcasse (la Federazione italiana delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane) e Federparchi (la Federazione Italiana dei Parchi e delle Riserve Naturali) hanno firmato oggi a Roma una convenzione quadro finalizzata a promuovere la tutela e lo sviluppo dei Parchi e delle aree protette e ad offrire, contestualmente, nuove opportunita' ai clienti e soci delle BCC italiane. L'intesa, che fa seguito a quella analoga, di carattere commerciale, sottoscritta nell'ottobre 2012 tra Federparchi ed Iccrea Banca, e' stata firmata dal Presidente di Federcasse Alessandro Azzi e di Federparchi Giampiero Sammuri. Oggi in Italia esistono 24 Parchi nazionali, 140 Parchi regionali, 27 aree marine protette. Sono inoltre un migliaio le aree soggette a tutela, e, complessivamente, rappresentano piu' dell'11% del territorio italiano. Di fatto, le aree protette raffigurano una grande ''banca'' in cui beni comuni quali il territorio, l'acqua, la biodiversita' - indispensabili alla vita come all'economia - si generano e rigenerano. E finiscono per acquistare un formidabile valore economico. Da qui la naturale prossimita' delle BCC (banche cooperative, locali, che peraltro si impegnano nei propri statuti a favorire la crescita responsabile e sostenibile dei territori dove operano) al tema della tutela ambientale e della valorizzazione delle aree geografiche protette, nella volonta' di definire sinergie di sviluppo economico, sociale ed occupazionale. Non a caso, l'ultimo volume strenna del Credito Cooperativo, pubblicato dalla casa editrice ECRA, ''Civilta' dei Parchi'' e' stato dedicato ai Parchi ed alle riserve naturali del nostro Paese con l'obiettivo di ''raccontare'' la bellezza di luoghi e paesaggi unici al mondo. In un legame profondo con banche del territorio. Sono 91, in particolare, le BCC e Casse Rurali presenti con proprie sedi o filiali all'interno di 46 tra Parchi nazionali, regionali ed aree marine protette. com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari