domenica 11 dicembre | 05:00
pubblicato il 06/set/2016 10:43

Bayer: trattative avanzate con Monsanto, pronti a pagare 56 mld

Gruppo tedesco pronto a pagare 127,50 dollari ad azione

Bayer: trattative avanzate con Monsanto, pronti a pagare 56 mld

Roma, 6 set. (askanews) - Bayer ha annunciato che le trattative sulla possibile acquisizione dell'americana Monsanto sono ad uno "stadio avanzato" e che sebbene un accordo non sia stato ancora raggiunto, e non sia garantito, sarebbe pronta a pagare 127,50 dollari per ogni azione della rivale.

Un ammontare che valorizzerebbe l'emittente circa 56 miliardi di dollari, secondo il Financial Times. L'annunio è stato diramato dal gigante farmaceutico e chimico tedesco in serata lunedì.

Lo scorso luglio Monsanto aveva respinto un'offerta della stesa casa tedesca a 125 dollari per azione. Se si dovesse arrivare ad un accordo, rileva il Ft, ne nascerebbe il primo gruppo mondiale sulla chimica agricola e alimentare e verrebbe stabilito un nuovo primato storico sulle acquisizioni nel comparto della chimica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina