domenica 22 gennaio | 15:27
pubblicato il 09/feb/2013 12:00

Bauli/ Mangia krumiri e compra Bistefani, nuovo gruppo da 500 mln

La soddisfazione del governatore del Veneto

Bauli/ Mangia krumiri e compra Bistefani, nuovo gruppo da 500 mln

Roma, 9 feb. (askanews) - Il panettone mangia i krumiri. La veronese Bauli acquisisce infatti la piemontese Bistefani. Con la cessione di Bistefani alla Baili nasce un gruppo da 500 milioni di fatturato. "Una luce in mezzo al buio di una crisi difficilissima e un motivo di orgoglio per i veneti e per l'intera economia della nostra regione", ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia. "Questa operazione - aggiunge - rafforza la leadership veronese e veneta nel settore dolciario e in generale nel distretto agroalimentare. Si tratta di uno degli storici punti di forza dell'economia veneta, che con l'acquisto della Bistefani da parte della Bauli conferma le capacità imprenditoriali e la qualità produttiva che i veneti sanno esprimere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4