giovedì 19 gennaio | 12:09
pubblicato il 25/feb/2013 11:59

Barilla: vende i prodotti da forno Lieken al gruppo ceco Agrofert

(ASCA) - Roma, 25 feb - Il gruppo Barilla ha siglato un accordo per vendere i suoi interessi nel gruppo tedesco di prodotti da forno Lieken al gruppo ceco Agrofert, per una somma non rivelata. Una volta approvata dall'Unione Europea, l'operazione consentira' a Barilla di continuare a concentrarsi sullo sviluppo del suo core business e garantira' a Lieken un nuovo proprietario strategico. Agrofert e' un gruppo con attivita' diversificate nei settori chimico, agricolo e alimentare, con una posizione solida in Europa centrale e orientale. L'azienda vanta una presenza significativa nel settore bakery in Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca e Ungheria, con la produzione e distribuzione di pane fresco e confezionato, prodotti di pasticceria e farina. Quest'operazione consente ad Agrofert di entrare anche nel mercato tedesco dei prodotti da forno. ''La nostra strategia, annunciata a giugno 2012, quando decidemmo di cercare un nuovo azionista per Lieken, e' di crescere in pasta, sughi e piatti pronti a livello mondiale e di rafforzare i prodotti da forno dei nostri marchi nei paesi chiave,'' ha dichiarato Guido Barilla, presidente del Gruppo Barilla. ''Siamo soddisfatti di aver trovato un nuovo proprietario strategico per Lieken.'' ''La Germania e' uno dei mercati chiave per le attivita' di Agrofert e l'ulteriore crescita del settore bakery rappresenta uno degli elementi chiave per la strategia di sviluppo della nostra divisione alimentare'' afferma Andrej Babis, Presidente di Agrofert Holding. ''E' con grande piacere quindi che accogliamo Lieken nel nostro gruppo e lavoreremo insieme al suo management e ai suoi dipendenti per l'ulteriore sviluppo e potenziamento del Gruppo.'' La transazione richiede l'approvazione preventiva dell'Autorita' della Commissione europea per la concorrenza. Le parti hanno convenuto di non rivelare ulteriori dettagli sulla transazione. Rabobank e Rothschild hanno assistito Barilla nella strutturazione e nel coordinamento dell'intero processo di vendita; Freshfields Bruckhaus Deringer e' stato il consulente legale. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina